Lo spazzolino da denti va sostituito quando le setole non sono più dritte, e “sventagliano” all’esterno. Non si dovrebbe mai arrivare a tanto: lo spazzolino da denti andrebbe cambiato di norma ogni due mesi, perché lo spazzolamento comporta un deterioramento delle setole e una loro progressiva inefficacia nella rimozione della placca dentale. Le setole consumate inoltre sono più taglienti danneggiando le gengive che potrebbero sanguinare durante e dopo l’igiene.

Prenota una visita con il dott. Paolo e la dott.ssa Monica

Chiama sede di

Bari

Chiama sede di

Andria