Noi dello Studio Odontoiatrico Dri Mastrangelo & Milillo, per fare una buona otturazione di estetica dentale che duri nel tempo, isoliamo il campo operatorio con la diga di gomma. Le motivazioni sono molteplici: – la possibilità di compiere terapie in condizioni corrette, grazie alla mancata contaminazione dei denti su cui si opera da parte di saliva, sangue e residui organici;

L’estetica dentale non può prescindere dai denti bianchi. L’importanza di un bellissimo sorriso bianco e fresco ha sempre avuto un ruolo fondamentale nelle relazioni interpersonali. Affidarsi a specialisti in odontoiatria estetica può essere la soluzione a molti problemi. Noi dello Studio Odontoiatrico Dri Mastrangelo&Milillo eseguiamo lo sbiancamento con le tecniche ed i materiali più efficaci e sicuri, personalizzando e modulando il […]

1. Spazzolare i denti per almeno 2 minuti dopo ogni pasto. Al di sotto di questo tempo è difficile eliminare completamente la placca dentale batterica e pulire denti e gengive. Potresti impostare un timer all’inizio dello spazzolamento che ti aiuti a non accorciare il tempo necessario. 2. Cambia lo spazzolino spesso. Quando le setole hanno perso la loro compattezza non […]

Almeno una volta all’anno si deve fare una visita di controllo dal proprio dentista e farsi fare la “pulizia dei denti”, ossia un trattamento di igiene orale professionale. La pulizia dei denti serve a rimuovere la placca e il tartaro che non siamo riusciti a rimuovere durante le normali manovre di igiene orale domiciliare. Con lo spazzolino, infatti, non riusciamo […]

Sono disponibili colluttori utili per l’igiene orale, e altri più terapeutici, con principi attivi, che vengono prescritti in caso di infiammazione gengivale e come trattamento postoperatorio. Io personalmente sono contrario all’uso di colluttori per l’igiene in quanto non li trovo indispensabili per l’igiene dei denti. Sono, invece, utilissimi i colluttori terapeutici a base di clorexidina presente in commercio in diverse […]

La pulizia della lingua è un’azione da molti sottovalutata. La conformazione ruvida della lingua rappresenta un ecosistema ideale per i batteri. I residui dei cibi e delle bevande lasciano una patina batterica sulla superficie linguale che può causare alitosi e diminuire il senso del gusto. Per evitare di perdere i piaceri del gusto e trovarci in spiacevoli situazioni di relazioni […]

La placca batterica che si deposita sui denti è difficilmente riconoscibile e identificabile. Per riuscire a renderla visibile si fa quindi ricorso a particolari sostanze coloranti che introdotte nel cavo orale ne permettono l’identificazione. Queste sostanze sono chiamate rivelatori di placca batterica e sono vendute sottoforma di compresse nelle farmacie. Dopo aver lavato i denti va sciolta in bocca lentamente […]

L’idropulsore dentale o doccia orale è un apparecchio che spruzza getti d’acqua con pressione e frequenza regolabile. La loro funzione principale è quella di produrre un getto d’acqua di piccolissime dimensioni, in grado di detergere i piccoli spazi tra i denti. Viene adoperato soprattutto quando l’igiene dentale con lo spazzolino e il filo interdentale è più difficoltosa per la presenza […]

Pulire i denti con lo spazzolino elettrico è molto semplice: lo spazzolino non va mosso secondo rotazione della mano, come gli spazzolini manuali, bensì appoggiato perpendicolarmente alla superficie del dente, e spostato delicatamente dalla zona del solco gengivale alla sommità del dente stesso. Il resto lo fa la testina dello spazzolino, che lavora compiendo semi-rotazioni e/o movimenti pulsanti. Gli spazzolini […]

Gli studi più recenti hanno evidenziato che l’uso dello spazzolino elettrico è assolutamente affidabile in quanto efficace nel rimuovere la placca dentale e residui di cibo da alcune zone difficili da raggiungere con gli spazzolini tradizionali, garantendo così una corretta igiene orale. Gli spazzolini elettrici suppliscono alle carenze nelle tecniche di spazzolamento, alla malavoglia e all’impossibilità di usare lo spazzolino […]

Dopo aver spazzolato i denti per circa due minuti il filo interdentale, meglio se cerato, va fatto scorrere attraverso il punto di contatto tra dente e dente. Si noterà che anche dopo aver spazzolato a lungo e bene i denti verranno fuori dagli spazi interstiziali residui di placca e cibo.

Lo spazzolino da denti va sostituito quando le setole non sono più dritte, e “sventagliano” all’esterno. Non si dovrebbe mai arrivare a tanto: lo spazzolino da denti andrebbe cambiato di norma ogni due mesi, perché lo spazzolamento comporta un deterioramento delle setole e una loro progressiva inefficacia nella rimozione della placca dentale. Le setole consumate inoltre sono più taglienti danneggiando […]

Il filo interdentale è importante nell’igiene dei denti ma purtroppo, ancora poco considerato. Molti lamentano una sorta di avversione verso questo strumento, che bisogna solo imparare ad adoperare. Sarebbe più opportuno, almeno all’inizio, chiedere al proprio igienista o al dentista quale sia il filo interdentale giusto da acquistare e la corretta tecnica di uso del filo interdentale. Il filo consente […]

Spesso si usa pulire i denti con movimenti energici orizzontali. Questo è sbagliato perché può recare danni alla gengiva e perfino al dente. Nel primo caso, la gengiva può ritirarsi; nel secondo, la zona di confine tra dente e gengiva può graffiarsi e abradersi arrivando, nei casi più gravi, a rendere il dente molto sensibile agli stimoli termici. Quindi, imparare […]

Pulire i denti è fondamentale per l’igiene orale. I denti vanno spazzolati “dal rosa al bianco” con movimenti in un’unica direzione; lo spazzolino viene posizionato tra dente e gengiva e con una rotazione del polso manovrato in modo che le setole massaggino le gengive e puliscano la superficie del dente. Evitare una pressione eccessiva durante l’uso dello spazzolino. La tecnica […]

Avere una igiene orale corretta è fondamentale per mantenere sana la dentatura naturale prevenendo la placca dentale e patologie importanti come carie e malattie delle gengive; una bocca pulita garantisce l’igiene dei denti e rispetta il lavoro del vostro dentista nel corso degli anni evitando di spendere altro denaro per il futuro. Ecco pertanto alcuni preziosi consigli. Come spazzolare i […]

Un bambino da solo non può avere l’abilità motoria tale da lavarsi i denti per bene. Nei primi mesi di vita i bambini devono approcciarsi allo spazzolino come puro e semplice divertimento e non come un noioso obbligo del tipo “vai subito a lavarti i denti!”. A tal proposito si consiglia di acquistare spazzolini colorati e con i cartoni che […]

La prevenzione della carie nei bambini si basa su alcune semplici regole che ognuno di noi può facilmente seguire. E’ opportuno che i bambini le imparino in modo che entrino a far parte delle proprie abitudini alimentari così da evitare la carie. Esse sono: Igiene orale Igiene alimentare Sigillatura denti Fluorizzazione Visite periodiche dal dentista

Bibite gassate – Gomme da masticare, caramelle e cioccolate I nostri bambini amano tantissimo le bibite gassate il cui contenuto di zuccheri è elevatissimo. Alcuni studi confermano i danni causati dalle bibite gassate ai nostri denti a causa degli acidi in esse contenuti che corrodono lo smalto dentale favorendo la carie. La colpa della carie ai denti è principalmente dell’acido […]

Il ciuccio o l’abitudine a succhiare il pollice oltre un tempo ragionevole (24° al 36° mese di vita) tende a deformare il palato con conseguente sventagliamento dei denti. Anche se tranquillizza il bimbo e gli dona momenti di serenità, il ciuccio non deve sostituire il rapporto genitore-figlio e non deve essere usato ogni volta che piange. Non intingere mai il […]

Non c’è un’età valida per tutti. Ci sono casi in cui un semplice apparecchio ortodontico mobile a 4 anni può intercettare (ortodonzia intercettiva) e risolvere il problema in pochi mesi. Nei casi in cui occorre usare l’apparecchio ortodontico fisso (apparecchi con le stelline) è necessario che compaiano in arcata alcuni denti permanenti quindi non prima dei 6-7 anni. In tutti […]

Oggi non c’è più alcuna ragione di avere paura del dentista. Per tranquillizzare il bambino il dentista deve cercare di instaurare un dialogo al suo livello; deve spiegare con chiarezza quello che si intende fare, descrivendo tutti i passaggi delle varie procedure e le sensazioni che esse potrebbero provocare, senza dire mai bugie. Se il bambino lo desidera, deve vedere […]

I primi incontri con il dentista sono destinati a lasciare il segno: si inizia con semplici visite di controllo. Certo sedersi sulla poltrona del dentista non è una bella esperienza per nessuno, ma far conoscere positivamente fin da piccolo questo “nuovo dottore” al bambino, significa farlo diventare un paziente adulto e meno spaventato.

La risposta a questa domanda è sì: i denti da latte devono essere devitalizzati come i denti permanenti in quanto hanno vasi e nervi al loro interno per cui se affetti da carie possono procurare lo stesso dolore dei denti degli adulti. Se però il dente è così mobile e quindi prossimo alla permuta si può evitare di devitalizzarlo o […]

Il consiglio è quello di portare il prima possibile il bambino dal dentista (a 3-4 anni). E’ necessario che lui prenda confidenza con l’odontoiatra e con l’ambiente. Inizialmente si può fare una visita in braccio al genitore senza usare nessun strumento. Se non c’è nulla da curare si ripete il controllo ogni sei mesi. I bambini devono essere trattati come […]

I denti dei bambini sono più piccoli di quelli degli adulti; sono chiamati denti da latte o denti decidui e sono in tutto 20: 8 incisivi 4 canini 8 molaretti. Tra i denti da latte non sono presenti i premolari. SCHEMA DELL’ERUZIONE DEI DENTI DECIDUI La seconda dentizione prende il nome di permanente, perché destinata a durare tutta la vita. […]

I denti da latte si cariano per due ragioni principali: 1. Alimentazione scorretta: cibi pieni di zuccheri e collosi (ciucci zuccherati, caramelle, cioccolate, nutella, merendine, etc) 2. Scarsa igiene orale: sicuramente un bambino che ha un’alimentazione non controllata e non lava i denti inevitabilmente svilupperà una maggiore tendenza alla carie. Ad un bambino non si può negare una cioccolata ma […]

Purtroppo spesso si sente dire da parenti, amici e vicini di casa di non curare i denti da latte perché è tempo perso e una spesa inutile in quanto comunque destinati a cadere. Noi dello Studio Dentistico Resta non siamo assolutamente d’accordo perché anche se non è semplice curare i denti da latte di un bambino le ragioni più importanti […]

Nel nostro lavoro è sempre più frequente trovarsi a contatto con persone che, magari a loro insaputa, sono portatrici di malattie infettive molto importanti quali ad esempio HIV, epatite B ed epatite C. Quando si entra in uno studio odontoiatrico viene perciò spontaneo chiedersi: Correrò rischi d’infezioni? Gli strumenti che il dottore utilizza, saranno sterili? Come posso essere sicuro di […]

La paura del dentista è un problema molto diffuso. E’ stato calcolato che il 5 – 10% delle persone che hanno bisogno di cure ha una paura talmente forte, che si fa vedere dal dentista solo quando il dolore è diventato insopportabile. Questa forma di panico è chiamata dentofobia. I suoi sintomi si producono durante le visite e consistono in […]

Molte persone che soffrono di mal di testa, mal d’orecchio, tensione alle articolazioni o ai muscoli della mandibola, dolore sordo al viso, potrebbero avere in comune dei disturbi dell’articolazione temporo mandibolare (ATM). Cos’è l’articolazione temporo-mandibolare? La mandibola si connette alle ossa del cranio per mezzo delle articolazioni temporo-mandibolari. Possiamo immaginare, che le due articolazioni temporo-mandibolari (destra e sinistra) siano come […]

Gli ultimi denti dell’arcata inferiore e superiore sono chiamati denti del giudizio, terzi molari oppure ottavi perché sono l’ottavo dente di ogni emiarcata. Erompono tra i 18 ed i 30 anni. Quando devono essere rimossi i denti del giudizio? In molti pazienti non c’è abbastanza posto per alloggiare anche i denti del giudizio motivo per cui rimangono completamente o parzialmente […]

L’estetica dentale non può prescindere dai denti bianchi. L’importanza di un bellissimo sorriso bianco e fresco ha sempre avuto un ruolo fondamentale nelle relazioni interpersonali. Affidarsi a specialisti in odontoiatria estetica può essere la soluzione a molti problemi. Perché i denti ingialliscono? Oltre all’ereditarietà, la continua assunzione di alimenti estremamente pigmentanti come il caffè, the, bibite colorate, vino rosso, ma […]

Con il termine “devitalizzazione” si comprendono tutti i trattamenti eseguiti nella parte più profonda del dente (camera pulpare e radici), laddove è contenuto quel complesso di nervi e vasi sanguigni comunemente indicato come “nervo” o “polpa”. Cure endodontiche e devitalizzazione hanno lo stesso significato, ma quest’ultima sottolinea che il dente oggetto dell’intervento è ancora vivo. Le cure endodontiche possono essere […]

Cos’è la malattia parodontale? La parodontite è la malattia del parodonto cioè dell’apparato di sostegno del dente, gengiva e osso, che se non curata in tempo porta alla perdita dei denti. L’ inizio della malattia avviene a livello della gengiva (gengivite) per poi progredire fino ad interessare l’osso all’interno del quale è contenuto il dente. Cosa sono le tasche gengivali? […]

Ortodonzia deriva dalle due parole greche “ortho” che significa giusto o corretto e “dons” che significa dente. In realtà questa spiegazione è molto riduttiva in quanto oltre ai denti ben allineati una bocca sana deve avere anche un buona occlusione, un’efficiente articolazione temporo-mandibolare il tutto in perfetta armonia con l’aspetto esteriore del viso. Qui di seguito sono elencate alcune delle […]

Cos’è la carie? La carie è una malattia multifattoriale la cui causa principale è rappresentata dallo streptococco mutans il quale aderisce al dente moltiplicandosi a dismisura in presenza di placca, tartaro e residui di cibo ricchi di carboidrati (dolci, pane, pasta etc). Dove comincia la carie? La carie inizia laddove i batteri aderiscono con più facilità: i solchi presenti sulle […]

La dentizione decidua o denti da latte (chiamati così perché il colore dei denti è simile a quello del latte) è costituita da 20 denti, 10 denti per l’arcata inferiore e 10 denti per l’arcata superiore. Mancano i premolari. Inizia con l’eruzione del primo incisivo a circa 6-8 mesi di vita e termina con i secondi molari tra il 20º […]

Qual è il segreto di un viso luminoso e attraente? Non la sola bellezza, ma uno sguardo fermo ed un bel sorriso. Guardare l’interlocutore negli occhi sorridendogli crea nell’altro la convinzione di avere di fronte una persona in grado di esprimere, senza articolare alcuna parola, gioia, amicizia e approvazione. Oggi l’Odontoiatria dispone di tecniche e materiali per le protesi dentarie […]

Generalità  L’amalgama dentaria è composta da Mercurio, Argento, Stagno, Rame e Zinco. Una otturazione dentale in amalgama contiene mediamente 440 mg di Mercurio e può rilasciare ogni giorno parte di questo mercurio per fenomeni di abrasione (durante la masticazione), corrosione e disgregazione elettrolitica all’interno della cavità orale. I sali dei cibi, le acque gassate, gli acidi alimentari incrementano ulteriormente la […]

Carissimo/a Questo nostro piccolo sito cerca di offrire alcune semplici informazioni sulle possibilità terapeutiche, i trattamenti eseguiti, i risultati raggiunti in questi…primi venticinque anni di dedizione alla salute orale e generale. I pazienti che già ci onorano della loro fiducia possono ritrovare le informazioni scientifiche esposte in studio ed alla base delle soluzioni terapeutiche concordate, esempi di alcune procedure, consigli […]

L’implantologia dentale è una metodica che consente la sostituzione, di uno o più elementi dentari persi, con delle “radici artificiali” in titanio che, mediante un processo biologico che prende il nome di osteointegrazione, rende questi impianti solidali all’osso consentendo l’applicazione di una protesi dentaria fissa. Dal 1952, anno in cui il Prof. Branemark fece questa scoperta, ad oggi l’industria e […]

La perdita dei denti causa importanti e visibili mutamenti nell’estetica di un volto conseguenti alla perdita di supporto per le labbra e le guance che fa sembrare inevitabilmente molto più vecchi (aspetto vecchieggiante). Estetica dentale L’estetica dentale è fondamentale per una persona. Infatti i denti e gli occhi sono le parti del volto dove si concentra maggiormente l’attenzione di un […]

Prenota una visita con il dott. Paolo e la dott.ssa Monica

Chiama sede di

Bari

Chiama sede di

Andria